CAT.MODIFICATA

Motore Sono ammessi tutti i motori brushless (solo avvolgimento STAR ) di dimensioni tipo"540" marchiati dalla fabbrica produttrice e riconoscibili.
Batterie : LIPO con Voltaggio massimo di 7,4V ,purché di tipo ad involucro rigido non artigianale.
(Lista Efra 2012 o precedenti) Le batterie lipo devono essere caricate in maniera tale che all'inizio della manche non devono superare la soglia di 8,45 V.
Gomme : SOREX pre incollate art.XG-36SY outdoor ,Indoor RIDE. Le gomme saranno fornite punzonate dall'organizzazione il giorno della gara (prezzo da definire) e sarà consentito l'uso di 1 solo treno per tutta la gara,in caso di rottura di 1 gomma in gara,sarà sostituita dalla direzione gara solo la gomma danneggiata.
E' VIETATO INTAGLIARE, SCOLPIRE, RIGARE LE GOMME IN QUALSIASI MODO. SONO VIETATI SISTEMI SUL MODELLO PER TENERE PULITE LE GOMME,TIPO SPUGNETTE ADERENTI LE STESSE GOMME O SIMILI.
Carrozzeria libera modello Touring (larghezza Max vedi Dima UISP 200mm). La carrozzeria non deve essere modificata dalla sua forma originale. L'alettone dovrà essere tagliato come indicato dalle linee del produttore della carrozzeria. Peso minimo 1350 gr. con trasponder (Bilancia del direttivo con tolleranza +/-5 gr.

 

CATEGORIA : STOCK 13.5

Regolatori : CIRTIX SPEED PASSION
MOTORI : SPEEDPASSION COMPETITION 3.0 BRUSHLESS 13.5 MOTOR cod. SP138135 V3, ( Configurazione UISP )
Batterie : LIPO con Voltaggio massimo di 8,45V ,purché di tipo ad involucro rigido non artigianale.
Gomme Indoor : RIDE preincollate sarˆ consentino lé uso di un solo treno per tutta la gara
Gomme Outdoor : SOREX pre incollate art.XG-36SY outdoor. Le gomme saranno fornite punzonate dallà organizzazione il giorno della gara e sarà consentito léuso di 1 solo treno per tutta la gara,(qualifiche e finali).
E' VIETATO INTAGLIARE, SCOLPIRE, RIGARE LE GOMME IN QUALSIASI MODO. SONO VIETATI SISTEMI SUL MODELLO PER TENERE PULITE LE GOMME,TIPO SPUGNETTE ADERENTI LE STESSE GOMME O SIMILI.
Carrozzeria libera modello Touring (larghezza Max vedi Dima UISP 200mm). La carrozzeria non deve essere modificata dalla sua forma originale. L'alettone dovrà essere tagliato come indicato dalle linee del produttore della carrozzeria. Peso minimo 1350 gr. con trasponder (Bilancia del direttivo con tolleranza +/-5 gr.)

CATEGORIA : 13.5 OPEN (Configurazione Amsci)

Regolatori : i regolatori devono essere impostati con luce di riferimento no timing visibile per il controllo.
E' obbligatorio utilizzare il regolatore nella funzione NoTiming. Saranno quindi omologati tutti i regolatori con tale funzione e che abbiamo un led che indichi lo stato della funzione NoTiming, oppure regolatori con anticipo zero, tipo S.P.CIRTIX. etc. Il led deve essere sempre visibile per una verifica in qualsiasi momento della gara o verifica. (qualora il led non fosse visibile, non sarà considerato omologato il regolatore.) Batterie : Lipo con Voltaggio massimo di 7,4V ,purché di tipo ad involucro rigido non artigianale. Le batterie lipo devono essere caricate in maniera tale che all'inizio della manche non devono superare la soglia di 8,45 V. Gomme : SOREX già incollate art.XG-36SY outdoor. Le gomme si acquisteranno e saranno fornite punzonate dalléorganizzazione il giorno della gara e sarà consentito léuso di 1 solo treno per tutta la gara. EéVIETATO INTAGLIARE, SCOLPIRE, RIGARE LE GOMME IN QUALSIASI MODO. SONO VIETATI SISTEMI SUL MODELLO PER TENERE PULITE LE GOMME,TIPO SPUGNETTE ADERENTI LE STESSE GOMME O SIMILI. Carrozzeria libera modello Touring La carrozzeria non deve essere modificata dalla sua forma originale. Léalettone dovrà essere tagliato come indicato dalle linee del produttore della carrozzeria. Peso minimo 1350 gr. con trasponder (Bilancia del direttivo con tolleranza +/-5gr.)

GT DELTA HF

Le gare avranno luogo presso il Miniautodromo Axa Roma in via di Macchia Saponara 151, (presso il centro sportivo GYMSENG) e verranno svolte nelle seguenti date: 29 SETTEMBRE
20 OTTOBRE
10 NOVEMBRE
19 GENNAIO
23 FEBBRAIO
23 MARZO
20 APRILE
25 MAGGIO
15 GIUGNO
5 LUGLIO SERALE ( SABATO ).
Ogni pilota dovrà essere tesserato Modellismo 2002. Le iscrizioni a ciascuna manifestazione saranno accettate entro e non oltre le ore 21:00 del venerdi' antecedente la gara e potranno essere effettuate con le seguenti modalità Per telefono, contattando il negozio al numero 06.5216701 o per e-mail all'indirizzo modellismo.2002@yahoo.it. All'atto dell'iscrizione dovranno essere fornite 2 frequenze, la prima in uso e la seconda di riserva o se utilizzato il sistema 2,4GHz. L'Organizzazione non si assume responsabilità alcuna sull'uso di materiale non a normativa di legge. La quota di iscrizione ad ogni gara eé di euro 15,00. 1 - Il Campionato si articola su 10 DATE DA STABILIRE, PER OGNI DATA si disputeranno 2 GARE con classifiche FINALI separate a fine campionato si dovranno scartare 4 GARE E SOLO 16 SARANNO VALIDE PER STILARE LA CLASSIFICA DEFINITIVA. Vince il campionato chi ottiene il maggior numero di punti validi. Alla fine del campionato in caso di parità far due o più piloti si conteggerà lo scarto maggiore. Si assegneranno i seguenti punteggi per ogni gran premio:
Finale A Finale B Finale C
1 class.= 83 pt 11 class.= 42 pt 21 class.= 11 pt
2 class.= 77 pt 12 class.= 39 pt 22 class.= 10 pt
3 class.= 72 pt 13 class.= 36 pt 23 class.= 09 pt
4 class.= 68 pt 14 class.= 33 pt 24 class.= 08 pt
5 class.= 64 pt 15 class.= 30 pt 25 class.= 07 pt
6 class.= 60 pt 16 class.= 27 pt 26 class.= 06 pt
7 class.= 56 pt 17 class.= 24 pt 27 class.= 05 pt
8 class.= 52 pt 18 class.= 21 pt 28 class.= 04 pt
9 class.= 48 pt 19 class.= 18 pt 29 class.= 03 pt
10 class.= 44pt 20 class.= 15 pt 30 class.= 02 pt
Dal 31class. in poi = 1 p
2 - I recuperi verranno effettuati dai piloti della batteria appena corsa. Chi non sarà presente nella postazione numerata, verrà penalizzato con la cancellazione della migliore manche tra tutte le qualifiche o della migliore tra tutte le finali a seconda della fase di gara ed eventualmente squalificato dalla gara se recidivo. E' possibile delegare questo compito ad un altro pilota, regolarmente iscritto alla gara, che deve comunque essere presente nella postazione stabilita. Si precisa che i piloti, appena terminata la propria fase di gara debbono consegnare il trasponder (se richiesto),il modello per le verifiche e quindi recarsi al proprio posto per il recupero della fase successiva assegnata dal Direttore di Gara. E' vietato l'accensione e l'utilizzo del radiocomando al box, durante lo svolgimento delle fasi di gara, PENA L'ESCLUSIONE DALLA GARA. E'consentito l'utilizzo del cavo DSC senza trasmissione in radiofrequenza. E' vietato la carica delle batterie (Lipo) oltre la capacità nominale della pila, inoltre é vietato l'uso di apparecchi che servono a riscaldare la pila durante la carica. Per tutte le categorie potranno essere fatti dei controlli sul voltaggio delle LIPO prima della partenza, la soglia massima di utilizzo sarà di 8,45V. In caso di superamento di tale valore, la batteria verrà fatta scaricare fino al raggiungimento del limite massimo consentito ed il pilota partirà per ultimo dalla pit-lane. Un commissario potrà sorvegliare sempre con casualità girovagando nei box. Il pilota o i piloti prescelti per tale verifica "dovranno" obbligatoriamente mostrare al commissario il modo e lo stato della batteria sotto carica in quel momento.
3 - I controlli sugli auto modelli verranno effettuati dalla Giuria al termine della manche appena corsa ed in caso di irregolarità dell'auto rispetto al regolamento tecnico, verrà annullato il risultato della manche appena corsa.
4 - Tutte le decisioni della Giuria sono insindacabili.
5 - All'interno della pista non saranno tollerate ingiurie, bestemmie, offese o illazioni provocatorie con disturbo al normale svolgimento della manifestazione tanto meno sul palco guida o durante la gara. Chi causerà disturbo verrà immediatamente escluso dalla competizione e, se necessario, anche allontanato dalla struttura.
6 - La struttura deve essere rispettata come qualsiasi luogo pubblico. In particolare i concorrenti sono invitati a mantenere l'ordine e la pulizia all'interno del loro box, a raccogliere i propri rifiuti e ad evitare danni alla struttura (residui di stagno, olio, bruciature ecc. ecc.)
7 - Qualsiasi violazione comportamentale verrà punita. Qualsiasi trasgressione al regolamento tecnico-sportivo verrà sanzionata dalla direzione gara presente in pista quel giorno in base alla gravita dell'accaduto, con una pena minima pari all'ammonizione fino ad un massimo dell'esclusione dal campionato in corso per gravi scorrettezze.
8 - E' tassativamente vietato scendere dal palco di guida prima della fine della manche in corso anche se il proprio auto modello deve abbandonare la fase di gara. Gli auto modelli che si fermano per un guasto tecnico in pista e non sono in grado di ripartire, devono essere allontanati fuori dal tracciato , ma ugualmente controllati a fine gara al banco verifiche. E' tassativamente vietata qualsiasi operazione sull'auto modello da parte del recupero per cercare di farne riprendere la gara. E' altresi' vietato l'ingresso in pista da parte di meccanico o altro pilota per lo stesso scopo. Le uniche persone ammesse in pista durante le fasi di gara sono gli addetti ai recuperi e la giuria.
9 - Solo per lo svolgimento delle finali, chi ha la pole position può scegliere la posizione sul palco e via di seguito a scalare con gli altri concorrenti fino all'ultimo che obbligatoriamente dovrà prendere il posto che rimane.
10 - I motori, le gomme e le batterie, non devono essere auto costruite ma di tipo regolarmente in commercio.
11 - Durante lo svolgimento di qualifiche/gara i piloti più lenti non devono ostacolare piloti più veloci, possibilmente agevolando i sorpassi.
12 - Ogni pilota é responsabile della propria area box, al termine della gara deve essere in ordine e pulita.
13 - Ogni pilota é responsabile dei danni che potrebbe provocare a se ed agli altri partecipanti, sollevando da ogni responsabilità la direzione gara.
IMPORTANTE
In questa categoria ci si potrà confrontare anche con nuovi piloti alla loro prima gara. Quindi se non sei in grado di accettare anche qualche sportellata dovuta da piloti inesperti non é la categoria giusta per te!!!!!!! Ed é stata creata per passare una giornata di divertimento con tanti Amici a prescindere del risultato. Auto modelli ed optional: Sono ammesse tutte le versioni con vaschetta in plastica di Rally Legends, e Tamiya TT01 - 02 originali della casa non si possono modificare in alcun modo (es. tagliare, forare, alleggerire... ecc). Tutti i modelli devono essere montati seguendo le istruzioni e con parti originali. Sono ammessi tutti gli optional originali relativi al modello tranne vaschetta (telaio) in carbonio o fibra, bracci in alluminio,scatto libero e palo,l'auto deve essere allestita con due differenziali il quale al controllo girando una ruota l'altra deve differenziare,per tutti i modelli sono ammessi gli ammortizzatori Ez Power.
REGOLATORI: EZRL2264, Tamiya TEU di scatola.
MOTORE: EZRL2265 (Montecarlo) sarà fornito dalla Direzione il giorno della gara avrà una numerazione che ne certificherà l'appartenenza al pilota per lo svolgimento della gara stessa, dovrà essere montato non potrà essere aperto, pulito all'interno con lubrificanti vari o modificato pena la squalifica immediata. é ammessa la sostituzione dei cavi di collegamento al regolatore elettronico. a fine gara dovrà essere smontato e restituito alla direzione gara chi per negligenza o dimenticanza non dovesse farlo verrà penalizzato con l'annullamento degli eventuali punti totalizzati in gara e sarà obbligato ad acquistarne un altro PER LA gara successiva.
RAPPORTO FINALE MASSIMO: 6.26 Esempio: TT01 corona 58 pignone 24 rapporto finale 6,28 Rally Legends corona 72 pignone 27 rapporto finale 6,27
Carrozzerie: LANCIA DELTA MARCA RALLY LEGENDS o LANCIA DELTA TAMIYA. Sulla carrozzeria si dovrà applicare un numero di appartenenza pilota questo verrà assegnato in base alla classifica campionato precedente e verrà fornito dalla Direzione alla prima GARA che si svolgerà. Non é ammesso usare alettoni non originali. E' vietato tagliare o forare finestrini, lunotto o parabrezza.
Gomme: Sorex XG36SY già incollate, per il bagnato si potranno usare gomme Rally Legends In gara e vietato l'uso di additivi la direzione gara metterà un pulitore disposizione che tutti potranno usare. PER CHI VOLESSE USARE CERCHI DIVERSI AL NEGOZIO SONO DISPONIBILI GOMME E CERCHI DA INCOLLARE.
Peso: il peso minimo consentito é di 1350 gr. compreso Transponder .
Batterie: E' consentito l'utilizzo di pacchi batteria assemblati dal costruttore esclusivamente in configurazione STICK PACK e con etichetta del costruttore che indica le caratteristiche. Non sono ammessi pacchi batteria assemblati artigianalmente Per quanto riguarda le NICD/NIMH queste devono essere di amperaggio massimo 4600 mAh e 7,2V mentre per le batterie LIPO queste dovranno avere un amperaggio massimo di 4400 mAh, e voltaggio 7,4V. E' ammesso sostituire gli spinotti. Le batterie LIPO devono essere caricate in maniera tale che all'inizio della manche non devono superare la soglia di 8,45V, se si supera tale soglia verrà fatta scaricare fino al raggiungimento del limite consentito ed il pilota partirà per ultimo dalla pit-lane.
Gara: Numero Max concorrenti che potranno partecipare in una gara saranno 15. Qualifiche: 10 minuti di prove cronometrate si farà una classifica calcolando i tre giri consecutivi migliori, quindi il 50% +1 piloti passeranno alla qualifica di 5 minuti per la pole. (Miglior tempo sul giro). Nel caso in cui gli iscritti siano in numero superiore di 15 i primi 10 faranno gara 1A i restanti gara 1B
Finale A da 10 minuti. Finale B da 7 minuti. Doppiaggi: Durante la gara NON saranno chiamati i doppiaggi sarà a discrezione del pilota (buon senso) dare strada nel caso fosse doppiato. Sarà obbligatorio durante la gara (dal 1* minuto al 9* minuto) fare due simulazioni cambio gomme si dovrà entrare nella corsia box fermarsi dove un addetto applicherà un bollino sulla carrozzeria. Nel caso ci sarà finale A e finale B nella B si farà solo un pit stop
PER TUTTI I MODELLI é ASSOLUTAMENTE VIETATO USARE AIUTI ELETTRONICI (VEDI GIROSCOPIO)
SONO VIETATI SISTEMI SUL MODELLO PER TENERE PULITE LE GOMME,TIPO SPUGNETTE ADERENTI LE STESSE GOMME O SIMILI.
Il direttivo si riserva di modificare tale regolamento in caso di necessità logistico/organizzative. Le comunicazioni verranno fatte con circolari informative. Con l'iscrizione alla gara ogni pilota si impegna ad accettare il presente regolamento ed i suoi contenuti.
Il Direttivo Modellismo2002

CATEGORIA : FORMULA

Maggiori dettagli su www.rcf1.it